Cookie
Electronic Team, Inc. uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.

Lista delle 7 migliori soluzioni per USB su Ethernet

Usiamo così tanti dispositivi che si connettono tramite USB questi giorni - stampanti, scanners, videocamere web, ecc. Ovviamente, è di solito richiesto il cavo USB per usare questi dispositivi, che è grandioso se vuoi usarlo accanto al tuo computer. Ma che fai quando devi disperatamente usare un dispositivo (o due) posizionati in un altro ufficio, mentre sei al lavoro od in viaggio?

condividi usb sulla rete

Programma specializzato che permette di condividere una USB su Ethernet e ad accedere ai dispositivi facilmente, come se fossero connessi direttamente al tuo computer remoto:

Miglior programma USB su Ethernet finora

Essenzialmente, il programma USB su Ethernet è un amichevole strumento che ti aiuto nell’indirizzamento di più dispositivi remoti USB lungo reti diverse (LAN, WiFi, Ethernet, Internet). Non ci sono carenze per tali soluzioni nel mercato di oggi e quando si sceglie bisogna tener conto di tre fattori principali: prezzo, compatibilità multi piattaforma e quantità dei dispositivi condivisibili alla volta.

USB Network Gate

USB su Ethernet (conosciuto come USB Network Gate) consente una connessione fluida verso una porta USB su di una connessione TCP/IP. Rende molto facile la condivisione e l’accesso dei dispositivi USB da qualsiasi luogo remoto nel mondo.

Programma per usare i dispositivi USB nell’ambiente virtuale

Con questa soluzione hai la possibilità di usare i dispositivi USB nell’ambiente virtuale, nei servers blade e sull’RDP. USB Network Gate funziona con VMware, ESX della VMware, XenDesktop della Citrix e Hyper-V della Microsoft.

La maniera più semplice per condividere un dispositivo USB sulla tua rete locale:

1
Scarica un’applicazione di condivisione USB ed installala su tutti quei computers che comunicheranno con il tuo dispositivo USB in remoto, anche sulla macchina (server) dove la periferica USB è collegata fisicamente.
2
Avvia il programma sul PC server, cerca il dispositivo nel pannello “Dispositivi locali” e premi su “Condividi” accanto ad esso.
3
Sul computer remoto (client), portati al pannello “Dispositivi remoti”, individua il dispositivo e premi su “Connetti”
4
Ecco fatto! Ora, la periferica apparirà nella Gestione dei dispositivi sulla macchina cliente nonostante non sia connessa fisicamente sul PC.

Condividi la video guida dell’USB su Ethernet:

Quindi, quali sono i principali pro e contro di USB Network Gate? Vediamo in questo confronto:

icon pros Pro.

  • La versione di prova di 14 giorni del software;
  • Sono supportati tutti i tipi di dispositivi USB;
  • Funziona su diverse piattaforme — Windows, Mac, Linux ed Android;
  • Supporto multi piattaforma per sistemi Windows, macOS, Linux e Android;
  • Disponibile il supporto 24 ore.

icon cons Contro.

  • Bisogna aver acquistato una licenza se si vuole usare il prodotto oltre il periodo di 14 giorni di prova.
Prova USB Network Gate
14 giorni di prova gratuita

FlexiHub

Questa applicazione USB over Ethernet può essere ancora più universale di USB Network Gate. In aggiunta a quello che quest’ultimo è in grado di fare, FlexiHub supporta anche la condivisione della porta seriale, il che amplia la lista dei dispositivi supportati in maniera tremenda. Consente di controllare dei potenti strumenti di gestione del dispositivo, rimanendo amichevole anche agli utenti amatoriali.

Il tuo reindirizzatore USB efficiente

Differenze principali di FlexiHub rispetto al programma precedente:

  • consente di connettersi ai dispositivi remoti anche quando non sembra possibile una connessione diretta tra due computers (uno di essi potrebbe celarsi dietro un NAT o Firewall);
  • l’abilità nel gestire delle connessioni dal tuo conto FlexiHub;
  • le licenze d’iscrizione, diverse dalle versioni precedenti, vendute come acquisti singoli;
  • È richiesta una connessione ad Internet mentre si usa questa applicazione;
  • FlexiHub non può incanalare il traffico USB sul protocollo RDP; usa un piatto TCP/IP od UDP.

Video guida:

Vediamo quali sono i pro e i contro di questa soluzione USB su Ethernet:

icon pros Pros.

  • Interfaccia pulita e intuitiva;
  • FlexiHub ha versioni per i sistemi operativi Windows, macOS, Linux ed Android.
  • Puoi comunicare con gli altri utenti all’interno del tuo conto FlexiHub tramite la conveniente FlexiChat.
  • Questa applicazione cifra i dati viaggianti su di una connessione Internet, proteggendo così i dati da un accesso non autorizzato;
  • FlexiHub è ampiamente compatibile con i programmi di virtualizzazione quali VMWare, ESX, XenDesktop della Citrix, Hyper-V della Microsoft, Virtual PC di Windows, e QEMU.

icon cons Contro.

  • La connessione ai dispositivi remoti non è supportata se si ha un’iscrizione gratuita;
  • È richiesta un’iscrizione annuale rinnovabile.

USB su Rete

USB Over Network consente la condivisione e l’accesso ai dispositivi USB sulla rete locale od internet. Questa applicazione funziona con Windows e Linux. Come per le soluzioni precedenti, questa consentirà d’usare i dispositivi indipendentemente dalla loro posizione. Il grande vantaggio di questo strumento sta nel supporto avanzato di un gestore di regole di condivisione, che consentirà di ottimizzare il processo di condivisione sia per un singolo dispositivo che per un gruppo di periferiche basate su USB, aventi stesse specifiche.

Condividi ed accedi ai dispositivi USB

icon pros Pro.

  • Supporto per qualsiasi tipo di dispositivo USB;
  • Abilità nel condividere un numero illimitato di dispositivi USB;

icon cons Contro.

  • Le connessioni cliente non possono essere disabilitate dal server;
  • I dispositivi non possono essere isolati nelle sessioni RDP;
  • Sui sistemi Windows, le porte USB condivise vengono riconfigurate al riavvio della macchina.

Reindirizzatore USB

Reindirizzatore USB permette la condivisione e l’accesso ai dispositivi USB tramite LAN, WLAN od Internet. Questa applicazione per USB su Rete, può agire come server USB e cliente USB, inoltre viene offerta anche come cliente leggero e separato. Viene usata una connessione TCP/IP canonica per la comunicazione.

Accesso ai dispositivi USB tramite LAN, WLAN od Internet

VirtualHere

VirtualHere può essere usato per condividere i dispositivi USB tra più utenti su Internet, LAN o cloud per un facile accesso da qualsiasi luogo remoto. Questo connettore USB su Ethernet viene installato con sforzo minimo, opera su ogni macchina cliente od istanza cloud del servizio ed è disponibile per i sistemi Windows, macOS, Linux ed Android. Quello che lo rende interessante è che la soluzione offre un servizio incorporato di abbonamento al VPN. Grazie alla sua opzione avanzata, sarai in grado di accedere ai tuoi dispositivi USB connessi al server VirtualHere, ovunque tu sia. Inoltre, è disponibile la versione per NAS (network attached storage). La versione di prova di consente di condividere 1 dispositivo USB tramite Ethernet.

Condividi i dispositivi USB tra vari utenti

icon pros Pro.

  • La connessione automatica viene implementata dopo che le connessioni cadono o il sistema viene riavviato;
  • Una licenza OEM consente che la tecnologia venga integrata dentro le tue applicazioni;
  • Automatizza la funzionalità del programma con le opzioni di linea di comando.

icon cons Contro.

  • Nessuna visualizzazione del volume di trasferimento dati delle connessioni attuali;
  • Non è possibile una connessione automatica per i dispositivi nell’ RDP.

Progetto USB/IP

La missione del Progetto USB/IP è quella di creare un sistema generale per condividere i dispositivi USB tramite Ethernet. Per rendere le periferiche USB accessibili alla rete, USB/IP converte le richieste USB I/O in pacchetti IP e le inoltra al PC richiesto. Puoi anche usare i drivers e le applicazioni originali del dispositivo USB (senza modifiche) per i dispositivi USB remoti. Ma se pensi di optare per lo strumento del open source, va ricordato che:

Sistema per la condivisione dei dispositivi USB su Ethernet

Pro e Contro:

  • La soluzione è assolutamente facile da usare
  • La soluzione non può garantire la prestazione stabile con le moderne piattaforme, dal momento che non viene aggiornata da lungo tempo;
  • Il progetto USB/IP non supporta tante funzioni avanzate di condivisione per i dispositivi USB, quante quelle che trovi in un’alternativa a pagamento;
  • USB/IP è creato su misura per gli utenti esperti.

Cos'è HelpWire?

HelpWire è uno strumento per il supporto tecnico remoto costruito sulla tecnologia di virtualizzazione della porta avanzata. Fa risparmiare tempo e denaro alle squadre di supporto permettendo l'accesso remoto alle porte COM ed ai dispositivi collegati, connessi in rete.

I clienti ed i tecnici di supporto beneficiano della capacità di condivisione dei dispositivi USB sulla rete di modo che gli utenti possono ottenere totale controllo delle periferiche connesse. Anche se un dispositivo USB è collegato ad un computer posto nell'altra parte del mondo, i tecnici di supporto raggiungono lo stesso livello di funzioni di quelle con una connessione diretta all'attrezzatura.

Adatto per:

  • Squadre di supporto che hanno bisogno di risolvere dei problemi dei clienti a distanza.
  • Organizzazioni che supportano diversi sistemi operativi in un ambiente multipiattaforma.
  • Aziende che vogliono promuovere il loro marchio etichettando in bianco il loro strumento di supporto di terze parti.
  • Squadre che hanno bisogno di funzioni di cifratura dei dati e conversazioni chat dal vivo dello strumento per risolvere i problemi della clientela in maniera rapida, proteggendo la trasmissione dei dati al contempo.

icon pros Pro.

  • Il supporto multi piattaforma che abilita la connettività tra sistemi operativi Windows, Linux, Mac ed Android;
  • Connessioni sicure con la crittografia avanzata che mantiene la trasmissione dati protetta;
  • Etichettatura bianca che consente all'interfaccia utente dello strumento, di mostrare il marchio od il logo dell'azienda;
  • Conversazione dal vivo per risolvere le necessità della clientela e per dare un tocco personale alle sessioni di supporto.

icon cons Contro.

  • Non è disponibile alcuna versione in prova gratuita dello strumento.

Quali aree beneficiano dalla tecnologia USB su Ethernet?

Esistono molti scenari dove il programma USB su Ethernet torna utile. Andiamo a vedere alcune ragioni più comuni per usare questo tipo di programma.

  • Condivisione delle periferiche in un ufficio

Un’applicazione per USB su Ethernet può essere strumentale nel consentirti di ottenere il massimo uso dei dispositivi USB presenti nel tuo ufficio. Usando questo programma puoi condividere, stampanti, scanners, dispositivi di memorizzazione ed ogni altro dispositivo USB tramite la tua rete Wi-Fi od Ethernet. Piuttosto che acquistare più dispositivi, condividi le tue periferiche usando l’applicazione per il reindirizzamento della porta USB senza fili. I tuoi utenti possono usare sistemi Windows, Mac e Linux, per accedere al dispositivo USB connesso in rete, senza la necessità di cablature aggiuntive.

  • Reindirizzamento del traffico USB verso un ambiente virtuale

Uno dei problemi associati con molte macchine virtuali è il loro problema nel poter accedere alle porte USB del loro computer ospitante. Questo limita la tua capacità nell’uso di dispositivi periferici collegati alle interfacce USB della macchina ospitante. Le applicazioni per USB su Ethernet risolvono questo problema inoltrando la tua comunicazione USB direttamente ad una macchina virtuale. In questo modo le tue macchine virtuali possono beneficiare da ognuno dei dispositivi USB, connessi alla macchina ospitante.

  • Guadagno dell’accesso remoto alle chiavette di sicurezza

Le chiavette USB vengono spesso usate dagli sviluppatori dei programmi, per proteggere i loro prodotti e prevenire la creazione di copie non autorizzate da parte degli utenti. Mentre offrono una grande sicurezza, possono essere prone all’usura quando vengono usate su computers differenti. Accade a volte che queste debbano essere condivise in una squadra di vari individui. Tramite l’uso del programma USB su Ethernet puoi aggirare queste problematiche. Con un’applicazione di connettività USB dedicata, puoi copiare in sostanza la chiavetta ad un computer remoto, guadagnando la piena funzionalità sul dispositivo.

  • Accesso senza fili ai dispositivi remoti con iOS ed Android

Gli sviluppatori che collaudano o correggono le applicazioni sui dispositivi con iOS ed Android, ne beneficieranno assolutamente dall’uso di un programma come USB su Ethernet. Si può ottenere accesso agli iPhone, agli iPads ed ai dispositivi Android connessi in remoto, dal tuo computer locale come se questi fossero fisicamente connessi, rendendo più facile correggere gli sforzi nello sviluppo.

Come scegliere il programma migliore per USB su Ethernet

Tutte le soluzioni USB tramite Ethernet dalla nostra lista possono essere impiegate come una componente all’interno di una soluzione personalizzata o come strumento individuale di connettività.

Alcune delle applicazioni per USB tramite Ethernet forniscono una funzionalità avanzata di compressione del traffico, che può accelerare la trasmissione dei dati con alcuni dispositivi e può tornare utile nella riduzione del traffico Internet. USB Network Gate è tra quei prodotti che offrono questa funzione. Un’altra viene offerta in alcuni pacchetti che riguarda la connessione automatica ai dispositivi USB quando questi sono connessi. Le opzioni di richiamata per i computer operanti dietro un NAT sono solo un'altra delle funzionalità riscontrabili in alcuni di questi strumenti programmatici.

La soluzione gratuita può risultare sufficiente se i tuoi bisogni sono modesti e vuoi solamente aggiungere alcune funzioni d’accesso remoto all’USB verso una applicazione. Se pianifichi uno sviluppo serio allora garda le recensioni per l’applicazione a pagamento che offre le funzioni che cerchi.

Software USB su Ethernet: domande frequenti

La capacità di crittografare la trasmissione dati, è una delle caratteristiche più importanti di qualsiasi soluzione per la condivisione dell’ USB tramite Ethernet. Fin quando usi delle applicazioni come USB Network Gate, non bisogna preoccuparsi della sicurezza dei dati trasmessi su Ethernet. L'applicazione usa una crittografia avanzata SSL a 256 bit, che protegge tutte le comunicazioni di rete dagli accessi non autorizzati.
Il programma USB su Ethernet della Electronic Team, Inc. ti consentirà di condividere quante periferiche USB desideri. Il numero di dispositivi che puoi condividere in una volta verrà limitato solo dalla potenza del tuo sistema.
Si, programma USB su Ethernet come USB Network Gate è una soluzione multi piattaforma. È compatibile con sistemi operativi Windows, Linux macOS, ed Android. Con questa applicazione puoi creare connessioni server-cliente tra diverse piattaforme e con ogni combinazione.
Si, puoi integrare la funzionalità di USB Network Gate nella tua propria applicazione o prodotto fisico e condividere i dispositivi USB locali, o comunicare con quelli remoti proprio dalla tua applicazione.
Una domanda critica che viene posta quando si deve scegliere un'applicazione per USB tramite Ethernet, è se questa includa la capacità di crittografare la trasmissione dei dati. È necessario assicurarsi che i dati siano completamente protetti da accessi non autorizzati o danneggiamenti, quando vengono reindirizzati dall'applicazione. L’applicazione USB Network Gate della Electronic Team's, Inc. fornisce delle connessioni sicure usando una crittografia avanzata SSL a 256 bit, in modo che i tuoi dati possano stare al sicuro.
Miglior scelta

USB Network Gate

  • Rango 4.7 basato su 72+ utenti
  • Requisiti: Windows (32-bit e 64-bit): Windows 7/8/10, Windows Server 2008 R2/2012/2016/2019. 6.45MB spazio libero.
  • Versione 9.2.2420. (). Note di rilascio
  • Le lingue: Deutsch, English, Français, Italiano, 日本の, 한국어, Polski, Português, Русский, Español, Tiếng Việt, Nederlands, 中文
  • Prezzo: