Convertitore da seriale a Ethernet

Dispositivi come una stampante seriale, scanner di codici a barre, bilancia, GPS, telecamere di sorveglianza, dispositivi seriali consumer / industriali hanno tutti una cosa in comune e tutti usano la connessione seriale RS232, RS485 o RS422 per interagire con un computer. Avere accesso remoto a questo tipo di dispositivi da un computer remoto è un mal di testa che ho intenzione di mostrarti come puoi sbarazzarti.

Per accedere a questi dispositivi via Ethernet o LAN o convertire la porta seriale in IP, possiamo utilizzare due soluzioni: Convertitore da seriale a Ethernet (software) e qualsiasi hardware con capacità di conversione da porta COM a Ethernet.

Iniziamo con la soluzione software, come ho già detto Serial to Ethernet Converter ed è stato sviluppato da Eltima.

Convertitore da porta seriale a Ethernet (software)

Serial to Ethernet Connector
Descrizione del convertitore Serial-Ethernet: Convertitore da seriale a Ethernet facilita l'accesso a qualsiasi dispositivo con porta seriale connesso a un computer / dispositivo locale da qualsiasi postazione remota e il computer remoto considererà questo dispositivo come se fosse fisicamente connesso alla sua porta seriale. Non è necessario installare software aggiuntivo. È possibile condividere più di 500 dispositivi con porta seriale su rete TCP / IP senza alcuna restrizione. È possibile accedere contemporaneamente a queste porte create.
Sec logo

Serial to Ethernet Connector


Requisiti: Requisiti per Windows (32 bit e 64-bit): XP/2003/2008/ Vista/7/8/10, Windows Server 2012. 4.66MB spazio libero. Versione 7.1.876. (27 Genn, 2017). 4.9 Rango basato su 52+ utenti, Recensioni(86)
Categoria: Communication Application
Serial to Ethernet Connector

Come utilizzare il convertitore da seriale a Ethernet: Si inizia con l'installazione del software su tutti i computer che utilizzeranno il dispositivo seriale.

Dopo aver installato e avviato l'app, il dispositivo seriale sarà reso disponibile tramite Ethernet a te ea ogni altra persona che utilizzerà il dispositivo seriale.

Serial to Ethernet Converter consente la conversione dei dati della porta COM in Ethernet. Questi dati convertiti possono a loro volta essere condivisi e accessibili tramite la rete. Qui il computer remoto mostrerà una connessione seriale virtuale che aiuta il software a comunicare con la porta.

Una caratteristica degna di nota del convertitore da seriale a rete è che funziona come un servizio di Windows. Ciò garantisce che ogni singola connessione venga automaticamente riconfigurata al riavvio del sistema. Questa è una caratteristica che ho trovato interessante perché non è necessario mantenere l'interfaccia costantemente aperta, sarà in esecuzione in background. L'altra cosa fantastica di Serial to Ethernet Converter è la possibilità di trasferire una configurazione su un altro computer sotto forma di backup.

È disponibile per la piattaforma Windows e Linux. È anche interessante che tu abbia la flessibilità di decidere quale piattaforma sarà il server e quale sarà il client. Tuttavia, la versione Linux disponibile ora è una soluzione da riga di comando. Può anche trasmettere su UDP.

Soluzioni hardware che possono convertire porta seriale in Ethernet:

NetBurner Serial to Ethernet Converter

Descrizione: Si tratta di un piccolo dispositivo elettronico in grado di convertire segnali di dati seriali RS232, RS485 o RS422 in pacchetti Ethernet IP / TCP e viceversa. In altre parole convertitore da seriale a rete. I lati negativi di questo tipo di dispositivi includono la limitazione della porta disponibile. Ad esempio può essere 1 o 20 porte e non è possibile modificare i numeri perché sono corretti. Serial to Ethernet Converter è abbastanza facile da usare e configurare, anche se è un vantaggio avere un'idea dei computer e delle impostazioni di rete.

Come funziona: Tutti i convertitori hanno un circuito integrato in grado di convertire i dati seriali in pacchetti IP / TCP e viceversa. Può convertire in qualsiasi direzione.

Guida all'installazione: L'hardware viene fornito con un driver (alias software COM virtuale) che deve essere installato prima nel computer. Una volta completata l'installazione, il software COM virtuale sarà ora in grado di creare una porta COM virtuale nel Device Manager del computer quando l'hardware è collegato al computer.

A questo punto, puoi ora collegare l'hardware al tuo computer usando il cavo standard che è normalmente incluso nella scatola dell'hardware. Il passaggio successivo consiste nel connettere il convertitore a un alimentatore, inserire l'IP dell'hardware nella barra degli indirizzi del browser e fare clic su Invio. Ora puoi configurare il convertitore assegnando un IP statico al tuo computer. Questo è importante per la comunicazione tra il tuo computer e il convertitore. Ora sei a posto.

Spero che questo articolo ti aiuti a scegliere la soluzione migliore per il tuo scenario di utilizzo.

Messaggi recenti
Olga Weis 26 ottobre alle 11:32
Anna Brooks 2 agosto alle 14:45
Olga Weis 20 ottobre alle 14:45