USB Network Gate
Confronto funzioni e performanza

Qui forniamo un confronto tra le funzioni principali di USB Network Gate e tra alcuni strumenti software di condivisione su rete USB. Vedi la tabella sottostante per le differenze esatte.
Product to compare:
Vuoi passare ad USB Network Gate con il 30% di sconto? Ottieni il 30% di sconto
USB Network Gate Eltima Software eltima.com
USB/IP Takahiro Hirofuchi usbip.sourceforge.net
VirtualHere VirtualHere Pty. Ltd. virtualhere.com
USB over Network FabulaTech, Inc. fabulatech.com
Versioni verificate
v8.0.1828 (Windows)
v4.0 (Linux)
v4.1.410 (Mac)
v0.2 (Windows)
v0.1.7-3 (Linux)
v3.3.8 (server)
v4.2.3 (cliente)
v5.2 (Windows)
v5.2 (Linux)
FUNZIONI PRINCIPALI
Capacità di condividere un numero illimitato di dispositivi USB
Supporto per tutti i tipi di dispositivi USB
Compatibile con USB v1.1 e v2.0
Compatibile con USB v3.0
Non richiede driver per il dispositivo sul lato server per condividere un dispositivo
Auto connessione a nuovi dispositivi USB una volta inseriti
Capacità di condividere la porta USB senza alcun dispositivo collegato
Monitoraggio di tutte le azioni ed operazioni usando il registro attività
meno dettagliato
Specificazione della porta TCP esatta che verrà usata nella connessione
per ogni dispositivo
per programma, non dalla GUI
per programma
Criptatura del traffico della rete per la condivisione sicura del dispositivo
per ogni dispositivo
SSL, non dalla GUI
SSL, per programma
Autenticazione opzionale abilitando l’autorizzazione della password allo stabilimento della connessione ai dispositivi USB remoti
richiesto lo script personalizzato
Protezione password sul lato server
Compressione traffico
non dalla GUI
Connettività incrociata: abilità nel mescolare clienti e servers Windows (32 / 64 bit), Linux, e Mac OS X in diverse combinazioni
Parzialmente
Versione per Windows
solo cliente
Versione per Linux
solo server
Versione per Mac
Versione per Android
only server
solo servers
Versione per ARM/Embedded Linux
OEM
Le porte USB condivise vengono automaticamente ri-configurate ogni volta che avvii il tuo PC
solo su Windows
Riconnessione automatica del cliente dopo il riavvio del PC
Riconnessione automatica dopo la rottura della connessione rete
Capacità di disabilitare la connessione cliente dal lato server
Capacità di disabilitare la connessione cliente dall’altro cliente
Fuori tempo per inattività
Opzioni di correzione degli errori se un dispositivo non sta funzionando adeguatamente
Due tipi di connessione con i dispositivi remoti - “Connetti” e “Connetti una volta”. L’ultimo permette ai clienti per stabilire connessione ad una volta senza provare a ri-stabilirla quando rotta
Ricerca automatica dei dispositivi remoti condivisi
Connessione di richiamo utile per i servers localizzati dietro il NAT
per dispositivo
meno conveniente
per dispositivo
Connessione sul canale RDP
Connessione sul canale Citrix ICA
Isolamento di alcuni dispositivi in una sessione RDP
Riconnessione automatica ai dispositivi RDP
Visualizzazione dell’ammontare dei dati trasmessi nell’ambito della connessione attuale
Visualizzazione la velocità del trasferimento dei dati nella connessione attuale
Gestore delle regole di condivisione
Traduzione in altre lingue
Opzioni di linee di comando per automatizzare il processo d’uso del programma
Integrazione della tecnologia nella tua propria applicazione (solo licenza OEM)
SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI
Windows XP, 2003 32-bit / 64 bit
Windows Vista, 7, 2008 32-bit / 64-bit
Windows 8, 10, 2012, 2016 32-bit / 64-bit
Mac OS X 10.11
Mac OS X 10.12
soutien limité
FUNZIONI AGGIUNTIVE
Capacità di fornire un qualsiasi dispositivo USB con un nome personalizzato
solo su cliente
Il nome del computer del cliente che attualmente occupa un dispositivo USB condiviso viene mostrato nella lista dei dispositivi USB condivisi su altri clienti
Capacità di scegliere i dispositivi che verranno condivisi sul lato server
Supporto per video, dispositivi audio, e velocità di trasferimento basso di dati per webcams
ad alta velocità
Interfaccia del programma amichevole e conveniente
Programma semplice da usare
Reindirizzamento dei dispositivi USB alle macchine virtuali (VMWare, Virtual PC, Hyper-V, ecc.)
Installatore singolo per il cliente e server
Installatore singolo per versioni OS 32-bit e 64-bit
GUI singola per server e cliente
Autoaggiornamento programma
solo su cliente
Il drivers hanno firma Microsoft WHQL
Versione in prova gratuita limitata
Periodo di prova di 14 giorni con la capacità di condividere 1 dispositivo USB locale
Il prodotto è gratuito
puoi condividere 1 dispositivo USB
Periodo di prova di 15 giorni, in cui può essere connesso solo un dispositivo USB per volta, dal server
Connessione tramite Microsoft RemoteFX senza dover installare un programma cliente
sul server USB Linux
Il cliente Windows può connettersi ad un dispositivo dopo essere stato condiviso sul server
Il cliente Linux deve prima essere connesso
Supporto cliente
Aggiornamenti regolari del programma
Il programma è stabile
chiusure inaspettate frequenti del sistema
/ / Confronto della funzione e performanza