Come provare
una porta seriale

Guida sulla tecnologia
della porta seriale Eltima


In questo articolo, ti diremo il modo più facile per provare le applicazioni seriali con l'aiuto di una porta seriale virtuale. Usando un programma dedicato, puoi fornire il tuo sistema con quante interfacce COM virtuali tu desideri. Continua la lettura per meglio capire i benefici della simulazione della porta seriale per lo sviluppo e prova dell'app seriale.

Contenuti

  1. Come provare le applicazioni seriali.
  2. Null modem: definizione ed uso.
  3. Programma di emulazione porta COM.
  4. Emulazione della porta seriale per l'ambiente di analisi.
  5. Prova delle porte virtuali con HyperTerminal.

Come provare le applicazioni seriali


La comunicazione seriale è una parte integrale di un ambiente di sviluppo dove numerosi dispositivi specializzati scambiano dati tramite le interfacce seriali. Spesso accade che per ricevere dei dati da un particolare dispositivo, gli specialisti necessitano di usare applicazioni seriali dedicate. Di regola, tali applicazioni seriali comunicano con l'hardware richiesto tramite le interfacce COM che a turno si collegano con un cavo seriale. Una volta connessi, i programmi seriali possono ottenere dei dati particolari dall'equipaggiamento industriale, processarli, ed immagazzinarli in un singolo database. Successivamente, i dati verranno usati per produrre dei rapporti, creando diversi oggetti GUI, generando dei grafici, ecc.

Quando si sviluppano delle applicazioni seriali, i programmatori possono incontrare alcune difficoltà correlate alla prova sul programma. In taluni casi, non è possibile modificare il dispositivo hardware. Pertanto, se richiesto di provare una certa applicazione per una ricorrenza speciale di caratteri, gli esperti iniziano a cercare delle soluzioni.

Una delle possibili soluzioni è quella di usare un cavo null modem, che ti permette di connettere un programma, es. HyperTerminal, ad un altro. Con questo tipo di connessione non solo puoi collegare due computers assieme ma anche fornire la comunicazione tra due applicazione installate sullo stesso PC. Per raggiungere questo, devi avere almeno due porte COM disponibili nel tuo sistema.

Prova sulle applicazioni seriali

Se il tuo PC non ha interfacce seriali, puoi creare delle porte COM virtuali ed usarle come degli emulatori di porte seriali fisiche. In questo articolo, troverai untile come stabilire una comunicazione seriale usando una porta COM virtuale.

Null modem: definizione ed uso


Una connessione null modem è un comune metodo di comunicazione. Questo tipo di connessione è possibile quando due porte COM sono collegate con l'aiuto di un cavo null modem. Un cavo RS-232 usato nella comunicazione null modem agisce come come DCE tra i dispositivi DTE (applicazioni) che hanno bisogno di comunicare. Il cavo ti aiuta a scambiare i segnali seriali come TD-RD, DTR-DSR, ecc., il che significa che qualsiasi dispositivo seriale (applicazione) ottiene la capacità di inviare e ricevere dati da un dispositivo all'altro su un canale null modem. Impara di più su pinout e collegamento null modem.

L'attrezzatura richiesta (o le applicazioni funzionanti con le porte COM) possono essere connesse sia da un cavo seriale fisico o da un modem null virtuale. Usare l'ultima soluzione può essere la più efficace, considerando che il cavo modem null virtuale non viene limitato dalla distanza e ti permette di creare un numero illimitato di connessioni virtuali in una sola volta.

Programma di emulazione della porta COM


In questo frangente abbiamo deciso di stabilire una comunicazione tramite un cavo modem null virtuale. Come si sa già, ci sono molte applicazioni in giro che virtualizzano le porte. Abbiamo scelto una soluzione che emerge per la sua stabilità e facilità d'uso. Virtual COM Port Driver è un emulatore di porta seriale per Windows. Il programma supporta la tecnologia del driver per il kernel Windows (WDM, WMI, Gestione della potenza, PnP, ecc.) che è pienamente compatibile con le versioni Windows recenti (Windows 10 e Windows Server 2016 inclusi). Il programma ti permette la creazioni di coppie di porte seriali virtuali connesse tramite un cavo modem null virtuale.

Programma di emulatore della porta COM

Ciò viene in aiuto quando hai bisogno di scambiare dati tra le applicazioni seriali. Basta usare le applicazioni ad una coppia di porte COM e comunicarne i dati, in modo tale che ogni cosa scritta su una porta virtuale, apparirà immediatamente all'altro capo della coppia e vice versa.

L'emulazione della porta seriale per l'ambiente di analisi


Ora vediamo come installare una coppia di interfacce seriali virtuali sul tuo sistema.

  1. Scarica Virtual Serial Port Drivered installalo sul tuo computer.
  2. Inizia il programma ed apri la finestra “Gestisci le porte”. Li vedrai l'opzione 'Aggiungi coppia'. Ora, puoi sia selezionare le porte seriali virtuali dalla lista a tendina o specificarle manualmente.

    Quello che è conveniente è che puoi assegnare qualsiasi nomi personalizzati alle porte che crei con il driver della porta seriale virtuale (tranne per quei nomi della porta già in uso nel tuo sistema). Basta assicurarsi che le applicazioni funzionanti con queste porte COM supportino i nomi delle porte da te scelte.

  3. Premi su 'Aggiungi coppia' ed è fatto. Il numero di coppie di porta virtuale COM che puoi creare con il programma non è limitato.

Per cortesia tieni a mente che se si usano le porte virtuali appena create con l'applicazione C# Windows, hai bisogno di nominarle con un nome iniziante con COM. È molto importante dal momento che il Framework .NET usa System.IO.Ports per accedere alle porte COM. Per stabilire una connessione abbiamo bisogno di usare una funzione nominata come serialPort1.Open() ma può aprire una porta il cui nome inizia con COM.

In caso necessiti di provare le porte seriali con alcune altre applicazioni, nei “Principi di base sull'emulazione della porta seriale” troverai esempi d'uso sul driver di porta seriale virtuale con diversi linguaggi di programmazione.

Come provare una porta seriale con HyperTerminal


Una volta che le interfacce COM virtuali vengono impostate appropriatamente, puoi iniziare a provare. Come da esempio, considereremo la prova delle porte COM con Windows HyperTerminal.

Per lanciare una nuova istanza HyperTerminal, vai sul menù Start di Windows > Programmi > Accessori > Comunicazione > HyperTerminal.

Nel caso si abbia una coppia di porte virtuali nominate COM3 e COM4, questo è ciò che devi fare:

  1. Prima,crea una connessione ad una porta COM3.
  2. Dopodiché, apri il Menù File e seleziona 'Nuova connessione'. Inserisci un nome, ad es. Test_COM3, scegli l'icona e premi OK.
  3. Ora, cerca COM3 nella lista a tendina e premi OK. Assicurati che le proprietà siano mantenute predefinite e premi OK.
  4. Il prossimo passo è quello di creare una connessione alla porta - COM4.
  5. Per far questo, apri il Menù File > Nuova connessione. Inserisci un nome, es: Test_COM4, scegli l'icona e premi OK. Scegli COM4 dalla lista a tendina e premi OK. Mantieni le proprietà predefinite e premi il pulsante 'OK'.
Prova delle porte virtuali con HyperTerminal

Da questo momento, puoi semplicemente usare HyperTerminal per provare le porte seriali. Basta digitare il testo richiesto nell'area bianca del testo della COM3 ed i dati scritti verranno trasmessi attraverso un cavo modem null virtuale e mostrati sullo schermo della COM4.

Se senti ti aver bisogno di un sostituto per HyperTerminal con una soluzione più avanzata, Alternativa HyperTerminal tale guida ti aiuterà.

Virtual Serial Port Driver

Richiede: Disponibile su Windows , 5.46MB dimensione
Versione 9.0.572 (4 Ag, 2017) Note di rilascio
Categoria: CommunicationApplication