Guida alla verifica della porta seriale completa


Nonostante l'emergere di porte di nuova generazione come USB, l'interfaccia COM è ancora uno dei canali di comunicazione più comuni per il collegamento di computer con il mondo esterno. Ma proprio come qualsiasi altra interfaccia di comunicazione, le porte RS232 possono rompersi a causa di alcuni impatti negativi o uso improprio. Sfortunatamente, non è sempre ovvio se il problema riguarda l'interfaccia COM o il dispositivo esterno collegato ad esso.

Fortunatamente, c'è un dedicato Software di test RS232 che consente di testare e analizzare l'attività di qualsiasi porta seriale disponibile nel sistema. Un pratico programma di test della porta COM può aiutarti a verificare l'operatività di qualsiasi porta COM e prevenire eventuali problemi.

In questo articolo, ti parlerò di questa soluzione avanzata e descriverò come testare le comunicazioni della porta seriale nel modo più semplice ed efficiente.

Contenuto

  1. Software di test RS232.
  2. Perché testare le porte RS232?
  3. Come testare le porte COM: istruzioni passo-passo.
  4. Cos'è il test di loopback?
  5. Vantaggi dell'uso di un analizzatore di protocollo RS232

Software di test RS232


Serial Port Monitor è un'utilità professionale che offre agli sviluppatori un luogo centralizzato per registrare e visualizzare i dati che attraversano tutte le porte seriali testate. L'app è progettata per registrare tutto ciò che una porta COM esegue durante una sessione di monitoraggio, in modo che i programmatori non debbano documentare tutte le azioni manualmente.

La soluzione si differenzia dalla concorrenza in quanto offre sia una GUI user-friendly che una serie di funzionalità davvero eccezionali come il terminale integrato, filtraggio avanzato e opzioni di ricerca, quattro comode modalità di visualizzazione, supporto per tutti i tipi di interfacce seriali, tra cui RS232, RS422, RS485 e altro.

Inoltre, con questa app, avrai la possibilità di inoltrare tutti i dati monitorati al file specificato o copiare i dati acquisiti negli Appunti.

Perché scegliere il software per tester RS232?


Versatilità. Il software può essere applicato in una grande varietà di scenari di utilizzo. È in grado di monitorare, leggere, registrare, salvare e analizzare i dati seriali che passano attraverso una specifica porta COM o diversi alla volta. Inoltre, l'app ti consentirà di farlo emula l'invio di dati alla porta richiesta in diversi formati (stringa, binario, ottale, decimale, esadecimale o misto).

Affidabilità. Serial Port Monitor è un'utilità stabile che funziona ugualmente bene con tutte le versioni del sistema operativo Windows, incluso Windows 10 (sia x32 che x64). La cosa fantastica è che tutti i driver interni dell'app sono firmati digitalmente.

La facilità d'uso. Gli sviluppatori del programma hanno fornito all'app un'interfaccia grafica intuitiva che rende il processo di test della porta COM il più semplice ed efficiente possibile.

Perché testare le porte RS232?


Come forse sapete, una vasta gamma di apparecchiature specializzate come strumenti da laboratorio, controllori industriali, dispositivi A / V impiegati nei sistemi di gestione dei segnali, ecc. Comunicano i loro dati tramite interfacce seriali. Per essere in grado di risolvere i problemi che appaiono nelle reti di dispositivi seriali, gli specialisti di manutenzione devono disporre di strumenti specializzati che li aiuteranno a identificare e risolvere i problemi che potrebbero incontrare. Le sfide sono molte e puoi trovare la descrizione delle più comuni nella nostra Guida alla risoluzione dei problemi RS232.

Quindi, se hai uno strumento di test della porta seriale decente in grado di visualizzare tutto ciò che accade nella tua rete seriale in tempo reale, puoi facilmente trovare la fonte di ogni problema e risolverlo con il minimo sforzo e tempo.

Scenario 1. Analizzare l'attività della porta COM.


Come esempio del software di test della porta COM, userò Serial Port Monitor di Eltima. Ecco cosa dovresti fare se hai bisogno di analizzare l'attività delle interfacce seriali del tuo sistema.

1. Scaricare l'app, installala sul tuo computer e avvialo. Successivamente, avviare una sessione di monitoraggio nel modo seguente:

2. Vai al menu principale, seleziona Sessione> Nuova sessione. In alternativa, puoi fare clic su "Nuovo" nella barra degli strumenti principale o utilizzare la scorciatoia "Ctrl + N".

Nuova sessione

3. Al termine, verrà visualizzata la schermata "Nuova sessione di monitoraggio".

Nuova sessione di monitoraggio

Qui è necessario selezionare il visualizzatore che visualizzerà i dati seriali acquisiti. Esistono quattro modalità di visualizzazione principali:

Tavolo: mostra la tabella costituita dagli IRP registrati;

Linea: Gli IRP con dettagli sono visualizzati come un semplice testo in linee;

Cumulo di rifiuti: mostra i dati seriali in uscita e in entrata in formato esadecimale e stringa;

Terminale: i dati vengono visualizzati come caratteri ASCII.

Come opzione, puoi abilitare "Seleziona tutto" o "Seleziona nessuno".

4. Quindi, se hai bisogno di iniziare immediatamente il tuo lavoro, scegli "Inizia il monitoraggio adesso". Inoltre, è possibile avviare la sessione di monitoraggio in una nuova finestra abilitando l'opzione corrispondente.

5. Successivamente, vai alle "Opzioni di acquisizione" che regolano quali eventi verranno catturati: creazione / chiusura, lettura / scrittura o controllo dispositivo.

6. Infine, fai clic su "Avvia monitoraggio" e la sessione verrà attivata.

Nel caso in cui sia necessario salvare la sessione, selezionare 'Sessione -> Salva sessione / Salva sessione con nome' nel menu principale.

Salva sessione come

Scenario 2. Confrontare le sessioni di monitoraggio.


Dopo aver salvato la sessione di monitoraggio utilizzando il software di test della porta seriale, Serial Port Monitor, è possibile confrontarlo con un'altra sessione per vedere le differenze.

Per ottenere ciò, procedi come segue:

1. Avvia o apri una sessione di monitoraggio;

2. Nel menu principale, scegliere Sessione > Confronta sessioni;

Confronta le sessioni

3. Quindi, seleziona il file di monitoraggio che desideri aprire;

4. Ora, le due sessioni verranno visualizzate fianco a fianco in modo da poterle facilmente confrontare e analizzare.

Confronta e analizza le sessioni

Scenario 3. Reinviare gli stessi dati a una porta seriale.


Per verificare se il problema nella rete seriale è corretto, è possibile riprodurre la comunicazione tra una porta COM e un'app o un dispositivo seriale. Serial Port Monitor ti aiuterà a inviare nuovamente gli stessi dati alla porta COM richiesta in modo da poter esaminare la reazione del tuo software o dispositivo seriale.

Tutto quello che devi fare è:

1. Avvia o apri una sessione di monitoraggio;

Avvia una sessione di monitoraggio

2. Scegli Sessione>Riproduci e configura i parametri necessari:

Usa porta - specificare una porta seriale che verrà utilizzata nella comunicazione riprodotta.

Invia richieste a questa porta: attiva questa opzione se desideri inviare dati a una porta seriale per conto di un'app seriale.

Rispondi come dispositivo - abilitare questa opzione se si desidera inviare dati a una porta seriale per conto di un dispositivo seriale.

Mantieni intervalli di tempo - usa questa opzione se desideri che i tuoi pacchetti di dati vengano inviati con gli intervalli di tempo.

Timeout IO personalizzato - scegliere questa opzione per specificare i parametri di timeout di lettura/scrittura.

3. Clicca 'Inizia'.

Cos'è il test di loopback RS232?


Un test di loopback è un test diagnostico in cui il segnale ritorna al trasmettitore dopo aver attraversato il canale di comunicazione in entrambe le direzioni. In poche parole, è possibile utilizzare il test di loopback per determinare se il dispositivo funziona correttamente. Questo test consente di inviare e ricevere dati dalla stessa porta seriale. Questo metodo consente di individuare facilmente una porta e un nodo malfunzionanti in una rete di dispositivi seriali.

Come eseguire un test di loopback


Un test di loopback è un modo comune per risolvere le comunicazioni RS232, RS422 e RS485. Ti libera dalla necessità di connetterti ad hardware aggiuntivo per identificare problemi con una porta seriale, via cavo o richieste di generazione di applicazioni. Con l'aiuto di un test di loopback, è possibile simulare un circuito di comunicazione completo. Tutto ciò che è necessario fare è collegare temporaneamente i pin appropriati per consentire l'invio e la ricezione dei segnali sulla stessa interfaccia COM.

Per il test di loopback RS-232, è necessario collegare il pin di trasmissione (TXD) al pin di ricezione (RXD). Nelle comunicazioni differenziali RS-422 e RS-485, è necessario collegare il pin TXD + all'RXD + e il TXD- all'RXD-.

Se è necessario eseguire un test di loopback più avanzato che consenta il controllo del flusso hardware, è necessario collegare i pin CTS e RTS ai pin DTR e DSR nella porta RS-232 e CTS + con a RTS +; CTS- con RTS- nelle porte RS-422 e RS-485.

Sotto puoi vedere il pinout di un connettore seriale comune, DE-9:

De-9 Male Tabella dei pock

Per un test di loopback senza controllo del flusso hardware (contrassegnato in rosso in Fig. 2.3 di seguito), connetti:

  • pin 2 e 3 per RS-232;
  • pin da 4 a 8 e da 5 a 9 per RS-422/485.
Test di loopback

Per un test di loopback con un controllo del flusso hardware (contrassegnato in blu in Fig. 2,3), collegare:

  • pin da 4 a 6 (controllo del flusso hardware DTR / DSR) e da 7 a 8 (controllo del flusso hardware RTS / CTS) per RS-232;
  • pin da 2 a 3 e da 6 a 7 per RS-422/485. Si noti che poiché RS-422/485 hanno connessioni differenziali, sono necessarie entrambe queste connessioni.

I numeri dei pin sono spesso incisi nella plastica del connettore. Ecco come vengono chiamati i pin nel connettore DE9 della porta seriale RS-232:

Numeri di pin

Test di loopback in HyperTerminal


HyperTerminal è un programma che consente al PC di funzionare come terminale di un computer e connettersi da remoto con altri sistemi. Questo programma consente di interagire con dispositivi remoti tramite un bus seriale standard (RS-232) o utilizzando il protocollo telnet.

Finché HyperTerminal supporta il trasferimento dei dati tramite le porte COM, è possibile utilizzare questo programma per eseguire un test di loopback.

Ecco come funziona:


  1. In HyperTerminal stabilisci una nuova connessione e dagli un nome. Seleziona l'icona per la tua connessione. Stabilire una nuova connessione

  2. Specificare la porta di comunicazione che verrà testata. Specifica la porta di comunicazione

  3. Scegli il tipo di controllo di flusso che userai. Qui ci sono diverse opzioni: Xon/Xoff, hardware e nessuno. Tieni presente che Xon/Xoff è un controllo del flusso del software, quindi se si sceglie questa opzione, è necessario collegare solo i pin TXD e RXD. Tipo di controllo del flusso

  4. Ora, usa la tastiera per digitare un messaggio. Tutti i dati visualizzati in Hyperterminal vengono ricevuti dal dispositivo. Tipo di controllo del flusso

HyperTerminal è un modo conveniente per testare le porte RS232, ma non quella più efficiente.

Le capacità limitate di questa app di prova loopback seriale non ti porterà a molto successo nel controllo e nel debug delle tue comunicazioni seriali. Inoltre, se si utilizza HyperTerminal su Windows 7 o 10, è necessario ricordare che queste versioni del sistema operativo supportano solo l'edizione privata dell'app, che non è gratuita per uso commerciale.

Conclusione


Esistono molti metodi e soluzioni che possono aiutare a testare e risolvere le porte seriali. In questo articolo, ho evidenziato i più comuni e popolari. Come puoi vedere, Serial Port Monitor di Eltima si distingue per la sua potente e versatile funzionalità. Questo strumento di test porta seriale può essere utilizzato non solo come una grande alternativa a HyperTerminal, ma anche come un'ottima soluzione per lo sviluppo e il debug di app e hardware seriali.

Serial Port Monitor

Requisiti: Windows XP/2003/2008/Vista/7/8/10/Server 2012 , 9.16MB dimensione
Versione 7.0.342 (13 Genn, 2018) Note di rilascio
Categoria: Communication Application