Le 2 soluzioni migliori per riparare i problemi di porta COM
su Windows 10 COM


Non è raro che gli utenti della piattaforma Windows 10 si lamentino dell'impossibilità di trovare delle porte COM elencate nel gestore dei dispositivi dei loro computers. In questo articolo, diremo come aggiungere le porte COM virtuali su Windows 10, usando sia un metodo nativo che una soluzione efficiente di terze parti, Virtual Serial Port Driver. Continua a leggere per conoscerne il metodo più semplice e veloce.

Contentuti

  1. Problemi con la porta COM di Windows 10 COM
  2. Applicazione dedicata: driver per la porta COM virtuale su Windows 10
  3. Versione PRO di Virtual Serial Port Driver
  4. Windows 10 - montaggio della porta COM virtuale. Il metodo nativo
  5. Come cercare il numero di porta COM in Windows 10
  6. Porte COM mancanti nel gestore dei dispositivi

Problemi con la porta COM di Windows 10


Come utente di Windows 10, potresti dover affrontare una sfida cercando di individuare le porte COM virtuali nel gestore dei dispositivi della tua macchina. L'opzione delle porte RS232 potrebbe non essere disponibile. La ragione è che dopo un aggiornamento di Windows 10, i drivers della porta COM virtuale potrebbero non caricarsi più automaticamente per i dispositivi di un certo tipo.

Applicazione dedicata: driver per la porta COM virtuale su Windows 10


Se le porte COM ed LPT non si mostrano nel gestore dei dispositivi del tuo sistema Windows 10, puoi installare un'applicazione dedicata, Virtual COM Port Driver e risolvere il problema una volta per tutte. Questo programma è progettato per creare un numero illimitato di coppie di porte COM virtuali, che comunicano tra di loro tramite una connessione null-modem virtuale.

Crea le porte COM su Windows 10

Tutte le interfacce seriali virtuali create con l'ausilio di Virtual Serial Port Driver si comportano proprio come quelle reali, pertanto non avrai problemi a trovarle e accedervi nel gestore dei dispositivi della tua macchina.
VSPD logo

Virtual Serial Port Driver

Virtual Serial Port Driver
5 Rango basato su 86+ utenti, Recensioni(97)
Scarica 14 dias do ensaio totalmente funcional
Virtual Serial Port Driver

In aggiunta, il programma offre un'ampia gamma di opzioni configurabili che possono risultare utili per il collaudo di un programma seriale e periferica.

Ad esempio, l'utilità consente a due applicazioni di condividere dei dati sulle porte COM virtuali, cosicché ogni cosa scritta da un programma comparirà immediatamente sull'altro (collegato all'altra estremità della coppia di porte seriali virtuali).

Come creare delle porte COM virtuali


Ecco come puoi creare con facilità delle porte COM virtuali su un PC con Windows 10 PC usando Virtual Serial Port Driver:

  1. Scarica il programma ed installalo sulla tua macchina.
  2. Avvia Virtual Serial Port Driver e vai al pannello “Gestisci porte”. Da li puoi inserire manualmente alcuni nomi personalizzati per la porta o selezionare le porte dal menu a tendina.
  3. Ora, premi sul pulsante "Aggiungi coppia" ed ecco fatto! Hai le porte COM virtuali che appaiono nell'
  4. Esploratore delle porte seriali e Gestore dei dispositivi del tuo sistema.
  5. Per poter eliminare la coppia, selezionala nell'Esploratore di porte seriali, apri il pannello "Gestisci porta" e premi "Elimina coppia".

Ora, vediamo dove il programma COM Port Driver per Windows 10 sia di grande aiuto. Puoi usare il programma per una varietà di scopi, inclusi:

  • Collaudo e correzione di applicazioni basate su connessioni con null-modem;
  • Collaudo e correzione di emulatori di porta COM virtuale come GPS, fax, e cosi in avanti;
  • Collaudo e correzione di firmware o drivers per quei dispositivi che sono posti fisicamente lontani dalla tua macchina sviluppatrice;
  • Collaudo e correzione di applicazioni per l'intercettazione del caching/proxying dei dati trasferiti sulla rete, ecc.
Prova ora Virtual COM Port Driver
14 giorni di prova gratuita

Versione PRO di Virtual Serial Port Driver


Per coloro che stanno cercando un modo semplice di creare non solo coppie di porte COM virtuali, ma anche i loro pacchetti con vari parametri di personalizzazione, gli sviluppatori dell'applicazione offrono la versione Virtual Serial Port Driver PRO. Questa edizione è ritagliata su misura per un uso professionale, da parte degli sviluppatori e collaudatori per il programma di porta seriale e per i dispositivi.

L'utilità arriva con una gamma di funzioni avanzate come:

  • Suddivisione ed unione dei flussi di dati seriali.

Puoi suddividere con facilità una porta RS232 reale in varie COM virtuali, che emulano a pieno la porta fisica. Inoltre, sarai in grado di unire più flussi di dati della porta reale in uno virtuale, flussi poi indirizzati all'applicazione richiesta o al dispositivo richiesto.

  • Creazione di pacchetti di porte COM reali e virtuali.

Virtual Serial Port Driver Pro rende possibile creare complessi pacchetti di porte, dove le porte seriali e virtuali possono scambiarsi i dati in ingresso con tutte le altre porte aggiunte al pacchetto per volta.

  • Commutatore automatico della porta

Ogni qual volta la tua applicazione richiede di connettere una porta seriale, l'opzione del commutatore la collegherà ad una porta COM attualmente libera. Per far questo, basta creare un pacchetto di porte COM virtuali che emulerà una singola reale. Comunicando con una delle porte virtuali, la tua applicazione parlerà di fatto ogni volta con la stessa interfaccia reale.

Windows 10 - montaggio della porta COM virtuale. Il metodo nativo


In alternativa all'applicazione di terze parti, puoi provare il riparo al problema, offerto da Windows 10:

  1. Vai al Gestore dei dispositivi e digita “Gestore dei dispositivi” nell'angolo in basso a sinistra dello schermo. (Vedi sotto) Gestore dei dispositivi

  2. Cerca le impostazioni per il convertitore da USB a Seriale.

    Inserisci un dispositivo USB nel tuo PC. Nella lista del Gestore dei dispositivi, espandi la lista “Controllers Universal Serial Bus” e premi col tasto destro "Convertitore da Seriale ad USB”. Ora apri “Proprietà”. Convertitore da Seriale ad USB

  3. Abilita il caricamento del driver VCP

    Nelle “Proprietà” del dispositivo, apri il pannello “Avanzate” e controlla se l'opzione “Carica VCP” è abilitata. Poi premi OK. Carica VCP

  4. Reinserisci il tuo dispositivo

    Scollega il tuo dispositivo USB e riconnettilo un'altra volta al tuo PC. Ora il tuo sistema operativo dovrebbe riconoscerlo e Virtual COM Port Driver dovrebbe essere caricato.

FAQ

Tra le tante sfide, potrebbe emergere la necessità di capire “come cercare il numero di porta COM in Windows 10” mentre si usa una porta seriale.

Per poter funzionare, certi dispositivi seriali necessitano di numeri di porta COM specifici. Pertanto, è importante conoscerne il numero corretto richiesto dal tuo pezzo.

Dovrai navigare nel tuo gestore dei dispositivi per cambiare il numero di porta COM.

Procedi come segue:

  1. Apri il gestore dei dispositivi premendo il tasto “Windows + R”
  2. Digita “devmgmt.msc” nella casella di ricerca e premi Invio
  3. Espandi la sezione a tendina per le porte COM ed LPT
  4. Premi col tasto destro “Porta COM” e seleziona “Proprietà”
  5. Naviga nel pannello delle “Impostazioni porta”
  6. Premi su “Avanzate”
  7. Cambia il numero di porta COM se necessario

  8. Nota: Puoi usare solo una porta seriale per numero di porta COM


  9. Riavvia il computer per vederne i cambiamenti

Nota: Dovrai riavviare il computer anche se ripristini la porta COM al suo numero originale.

Diverse persone hanno riportato l'impossibilità di cercare le Serial Ports nel gestore dei dispositivi e richiesto d'urgenza una soluzione.

Quale è il modo migliore per individuare le porte COM su Windows 10 e risolvere il problema?

Se non vedi le porte COM, dovrai aprire il gestore dei dispositivi, navigare nel pannello “Vista” e premere “Mostra dispositivi nascosti”.

Le opzioni per la porta COM ed LPT dovrebbero adesso mostrarsi, lasciando all'utente di espandere la sezione per individuare le porte COM.

Un'opzione alternativa è quella di aggiungere le porte COM manualmente:



  1. Apri il gestore dei dispositivi
  2. Nella barra del menu seleziona l'opzione “Azione”
  3. Seleziona “Aggiungi Hardware vecchio” dal sottomenu. Questo aprirà la finestra “Aggiungi Hardware”.
  4. Premi “Successivo”
  5. Spunta la casella “Installa l'Hardware” in “Avanzate” del menu a tendina e premi “Successivo”.
  6. Seleziona le porte (COM ed LPT) e premi “Successivo”.
  7. Scegli il “Tipo di porte standard” oppure le porte del tuo produttore specifico e premi “Successivo”.
  8. Premi “Finito” per completare l'impostazione

Virtual Serial Port Driver

Richiede: Disponibile su Windows , 5.5MB dimensione
Versione 9.0.575 (23 Magg, 2019) Note di rilascio
Categoria: Communication Application