Guida all'utilizzo del passaporto USB Hyper - V


Se sei interessato alle tecnologie di virtualizzazione, hai sentito parlare di Hyper-V. Hyper-V è un hypervisor (software di virtualizzazione) che consente di eseguire più sistemi operativi sulla stessa macchina fisica. Ogni OS ospite creato con l'aiuto della piattaforma Hyper-V ha accesso diretto all'hardware di un server fisico (hard disk, memoria, processore, ecc.) L'ambiente di virtualizzazione Hyper-V è compatibile con i sistemi operativi Windows e Linux.

Con questo, probabilmente la cosa più scomoda della piattaforma Hyper-V per me e per molti altri utenti è che il software di virtualizzazione non fornisce il supporto USB pass-through dalla scatola. In poche parole, non è possibile accedere alle periferiche USB collegate ad un PC locale mentre si lavora nella macchina virtuale Hyper-V. Per risolvere questa sfida, devi ricorrere all'aiuto di alcuni strumenti di terze parti dedicati o cercare una soluzione alternativa tra le funzioni del tuo sistema operativo.

Come fare un USB riconoscibile in Hyper-V

In questo articolo considereremo due modi diversi di inoltrare dispositivi USB da un PC host a una macchina virtuale Hyper-V e confrontare i pro ei contro di ogni metodo.

Contenuto

Diciamo che sul tuo PC è installato un sistema operativo Hyper-V. Lavorando nella macchina virtuale, si rende conto che un dongle USB collegato al computer host non è accessibile dal sistema operativo guest. Non ti importa necessariamente come reindirizzare USB tramite la rete. Volete solo accedere al dispositivo USB dalla tua macchina virtuale come se fosse collegato fisicamente al VM.

USB Network Gate por Eltima Software

Questa è l'idea dietro USB Network Gate. Il software dedicato è in grado di condividere le periferiche USB attraverso la rete in modo da poter utilizzare le proprie funzionalità da qualsiasi computer remoto, incluso Hyper-V VM.
USB Network Gate logo

USB Network Gate

Condividi USB via Rete per Windows
4.9 Rango basato su 179+ utenti, Recensioni(72)
Scarica Prova di 14 giorni, Puoi condividere solo 1 dispositivo USB-locale
USB Network Gate

Ecco come rendere riconoscibile USB in Hyper-V con l'aiuto di un software dedicato di terze parti:

  1. Installare USB Network Gate sia sui sistemi operativi host (server) che guest (client);
  2. Condivisione di un dispositivo USB collegato al PC server tramite la rete;
  3. Nella macchina virtuale individuare la periferica USB condivisa nell'interfaccia software e fare clic su "Connetti". Questo è tutto! Il dispositivo apparirà nel Gestore periferiche del VM come è stato collegato localmente. È davvero così semplice. Cosa altro vuoi?

I pro ei contro di accedere a USB in Hyper-V con USB Network Gate:

Professionisti

  • Compatibilità con più piattaforme (Windows, Linux, Mac).
  • Connessioni USB stabili.
  • Richiede una configurazione minima per funzionare in rete.
  • Supporta virtualmente qualsiasi dispositivo USB.

Contro

  • La reindirizzamento USB richiede la connettività di rete.
  • Il software non è gratuito.

Protocollo di Desktop remoto


Ora, consideriamo un altro modo per fornire il passthrough USB Hyper-V. Se si connette alla tua macchina virtuale Hyper-V da un PC host su Remote Desktop Protocol (RDP), è possibile virtualizzare le risorse locali come hard disk, porte USB, ecc. E renderli accessibili al sistema guest. Questa opzione è una buona soluzione per gli utenti di Windows. La funzionalità passthrough USB di Hyper-V Windows 10 è disponibile nelle opzioni client della connessione Desktop remoto.

Per inoltrare dispositivi USB al VM over RDP, è necessario seguire questi semplici passaggi:

  1. Apri le opzioni di connessione desktop remoto.
  2. Vai alla scheda Risorse locali e fai clic su "Altro".
  3. Nella finestra di dialogo che apparirà, scegliere un'unità USB che desideri utilizzare nel tuo sistema operativo Hyper-V. Colpire 'Ok'. Ora, una volta che si connette a una sessione RDP su qualsiasi host, il dispositivo sarà disponibile per l'accesso dalla propria macchina virtuale.

Professionisti

  • Le opzioni di pass-through USB configurate vengono applicate automaticamente non appena viene stabilita una connessione RDP.
  • Il reindirizzamento USB è totalmente indipendente dall'ipervisore.
  • La politica del gruppo consente di controllare e limitare le connessioni USB.

Contro

  • Il dongle USB Hyper-V è accessibile solo nella sessione RDP.
  • Non tutti i dispositivi USB sono supportati.
  • Bassa velocità di trasferimento dati.
  • Funziona solo con i sistemi operativi Windows.

Come si può vedere, ci sono diversi modi per accedere a USB in Hyper-V. Considerando la facilità d'uso e la gamma dei dispositivi supportati, è facile vedere che lo strumento software, USB Network Gate, è una soluzione più conveniente ed efficiente.

Eltima Software / Prodotti Eltima / Virtual Serial Port Driver / Guida all'utilizzo del passaporto USB Hyper-V

USB Network Gate

Requisiti per Windows (32-bit e 64-bit): XP/Vista/7/8/10, Windows Server 2003/2008/2012/2016/2019
Also available on macOS, Linux OS e Android , 5.62MB dimensione
Versione 8.0.1859 (2 Nov, 2017) Note di rilascio
Categoria: CommunicationApplication