Come reindirizzare l'USB da un thin client


Contenuti


  1. Cos'è un thin client?
  2. Il problema del reindirizzamento USB del thin client.
  3. Reindirizzamento USB thin client. Guida "Come fare per".

Cos'è un thin client?


Un thin client è tradizionalmente un terminale desktop che non dispone di un disco rigido ma viene fornito con il set minimo di hardware sufficiente per l'esecuzione del suo sistema operativo. Per eseguire il suo calcolo, un thin client deve essere connesso a un server che memorizza tutte le applicazioni, i dati sensibili, la memoria, i programmi, ecc. Nel suo datacenter. Come canale di comunicazione, i thin client possono utilizzare i protocolli RDP (Remote Desktop Protocols), come Citrix XenDesktop o Citrix Secure Access Gateway.

Ci sono molti produttori di thin client oggi sul mercato, ma in generale, tutti, partendo da titani come HP e finendo con piccoli produttori locali, producono soluzioni più o meno simili.

Reindirizzamento USB thin client

Poiché tutto il calcolo effettivo avviene su server e blade ma non sul dispositivo stesso, il thin client è considerato un modello di elaborazione desktop virtuale (VDI) che fornisce alcuni vantaggi dimostrabili:

  • Migliore sicurezza dei dati aziendali;
  • Centralizzazione dell'amministrazione;
  • Riduzione degli investimenti nell'infrastruttura IT;
  • Riduzione dei costi di ammodernamento;
  • Risparmio energetico;
  • Backup centralizzato e semplificato di desktop, laptop e altri dispositivi di accesso client.

Oltre all'hardware e alle periferiche standard (come un mouse, una tastiera, un monitor e un cavo di rete), è possibile collegare anche altri dispositivi a un thin client a condizione che possa riconoscerli e trasmettere al terminal server.

La sfida di accedere ai dispositivi USB da thin client


Di norma, quando si collega un dispositivo USB a un thin client, diventa disponibile in una sessione locale. Tuttavia, l'accesso all'USB nel thin client presenta diverse limitazioni principali:

  1. Non tutti i tipi di dispositivi USB possono essere reindirizzati utilizzando metodi nativi e, anche se il dispositivo è supportato, in molti casi può comunque funzionare in modo errato.
  2. Collegata a un thin client, una periferica USB è disponibile solo in una sessione locale. Non sembra possibile accedere a un dispositivo USB zero client da una sessione remota.
  3. Quando un dispositivo USB connesso a un thin client viene reindirizzato al server tramite RDP, tutti gli altri thin client sono in grado di accedere a quel dispositivo.

Il modo più semplice per superare queste sfide è utilizzare un software di terze parti dedicato che condividerà il dispositivo USB richiesto attraverso la rete. Per ottenere ciò, puoi provare USB Network Gate , un'applicazione software che aiuterà a reindirizzare qualsiasi tipo di dispositivo USB dal thin client al server e aiuterà a isolare i dispositivi USB reindirizzati da altri utenti zero client.

La soluzione ottimale per il reindirizzamento USB zero client


USB Network Gate è una pratica app su misura per virtualizzare le porte USB insieme ai dispositivi ad esse collegati e inoltrarle su Internet. Il programma supporta completamente Remote Desktop Protocol e Citrix ICA e consente di accedere a qualsiasi dispositivo USB locale in una sessione remota.

USB Network Gate

Con USB Network Gate, avrai la possibilità di condividere le periferiche USB collegate al tuo thin client tra più utenti remoti.
USB Network Gate logo

USB Network Gate

Condividi USB via Rete per Windows
4.9 Rango basato su 179+ utenti, Recensioni(72)
Scarica Prova di 14 giorni, Puoi condividere solo 1 dispositivo USB-locale
USB Network Gate

Inoltre, il programma ti dà la possibilità di configurare il tuo PC locale per rilevare e connettersi automaticamente ai dispositivi USB condivisi su macchine remote.

È possibile trovare la versione del software per macchine Windows, Linux e Mac. Oltre a ciò l'utilità offre:

  • Connessioni veloci su qualsiasi rete (incluse LAN, Ethernet, WiFi e Internet);
  • Comunicazioni sicure protette con crittografia avanzata;
  • Accesso completo alle funzionalità dei dispositivi USB remoti e locali da thin client e zero client che lavorano su RDP e altro ancora.

Guida passo passo


Ecco come abilitare il reindirizzamento USB thin client Wyse (o HP) con USB Network Gate:

  1. Innanzitutto, installa l'app su tutti i computer che devono funzionare con il dispositivo USB attraverso la rete.
  2. Quindi, avvialo sul tuo PC locale (thin client) e condividi la periferica USB richiesta nella scheda corrispondente.
  3. Una volta terminato, stabilire una connessione al desktop remoto tramite il protocollo RDP.
  4. Sul server remoto, esegui USB Network Gate, trova il dispositivo desiderato nella scheda "Dispositivi USB remoti" e "Connetti" ad esso. Questa periferica USB apparirà immediatamente in Gestione dispositivi del server come se fosse collegata direttamente a quel PC.

Per rendere le cose più semplici, solo i dispositivi che sono stati condivisi sulla macchina host verranno visualizzati nel SO guest nella sessione RDP. Inoltre, potrai utilizzare l'opzione di ricerca di dispositivi condivisi sulla rete.

small logo USB Network Gate
#1 al Programma di rete
USB Network Gate
Condividi USB via Rete per Windows
4.7 rango basato su 72 + utenti
Ottieni un collegamento allo scaricamento per il tuo desktop
Invia il tuo indirizzo email per ottenere il collegamento allo scaricamento veloce sul tuo desktop e parti!
o
Disponibile Anche: USB Network Gate è una soluzione compatibile con sistemi operativi Mac, Linux ed Android:

UNG per Mac

UNG per Linux

UNG per Android