USB su RDP

USB su RDP
USB per Remote Desktop Software

USB su RDP è un programma di reindirizzamento USB RDP che consente ai computers con scrivania remota di accedere ai dispositivi USB. USB su RDP consente di accedere ad una molteplicità di reti, incluse internet, LAN e WiFi. Il programma USB su RDP consente agli utenti di condividere le porte USB con sicurezza. Agendo come reindirizzatore USB, questi trasmette i dati sulle connessioni TCP/IP.

Supported versions: Windows (32-bit e 64-bit): XP/Vista/7/8/10, Windows Server 2003/2008/2012/2016/2019 macOS 10.9-10.14 Testato su Ubuntu 14.04-18.04, Centos 7. UNG Linux richiede la versione del kernel da 2.6.32 a 4.4 Android da 5.0
Come fornire l' USB per la scrivania remota Disponibile anche su: Windows, macOS, Linux, Android
Richiedi la versione personalizzata
Integra la funzionalità programmatica per l'USB su scrivania remota nella tua soluzione software od hardware. Ottieni la strumentazione per lo sviluppo del programma (SDK) ed incorpora la nostra tecnologia passante per l' USB, nel tuo prodotto.
Inoltro dell' USB verso l' RDP

Inoltro dell' USB verso la scrivania remota

Il programma di USB su scrivania remota (conosciuto come reindirizzamento USB RDP, in alcuni casi) consente ai PC di accedere ai dispositivi USB in remoto. L'accesso RDP avviene tramite la creazione delle copie virtuali di porte seriali connesse [fisicamente] al dispositivo USB. La copia virtuale consente alle scrivanie remote, di avere pieno controllo sui dispositivi. Con l'abilitazione delle capacità USB su scrivania remota farà sembrare che il tuo dispositivo USB sia di fatto collegato al PC remoto!

Sotto vi sono riportati alcuni vantaggi nell'uso del reindirizzatore USB RDP per le tue problematiche dell' USB su scrivania remota. Queste uniche funzionalità pongono il Reindirizzatore USB per RDP su di un livello a sé, e presto vedrai perché.

Reindirizzamento ottimizzato del traffico

Il programma USB su RDP ha una funzione chiamata "Compressione del traffico". Questa funzione per la scrivania remota USB trasferisce i dati ad una velocità aumentata senza influire troppo sulla banda.
La trasmissione compressa dei dati è d'aiuto per la “scansione remota” e per quei dispositivi che inviano i dati non compressi mentre sono in uso.

Uso di un computer locale come server per il dispositivo USB

Il Reindirizzatore USB over RDP abilita una qualsiasi porta USB su PC locale, di stabilire una connessione remota. Una volta condivisa l'interfaccia USB, puoi connettere alla porta le periferiche necessarie. Ora puoi connettere i dispositivi dai computers remoti. Puoi anche spostarti tra i dispositivi USB. Il dispositivo appena connesso viene reindirizzato al cliente remoto in automatico.

Reindirizzamento RemoteFX USB

Il reindirizzamento RemoteFX USB permette al protocollo nativo di RemoteFX di reindirizzare un USB a degli RDP. Significa che i dispositivi su “server” [computer locale] con sopra Linux sono accessibile da un “cliente” [computer remoto] con Windows installato.
In aggiunta, se il reindirizzamento USB di RemoteFX supporta le loro periferiche, gli utenti non dovranno installare il programma sul PC remoto.

Accesso all' USB tramite WiFi

La condivisione dell' USB su WiFi non è un problema se si usa il programma di reindirizzamento da USB ad RDP. È semplice e i dati della porta USB sono crittografati quando vengono trasmessi verso il computer remoto. Il programma di reindirizzamento USB ti consente persino di impostare una parola chiave mentre si usano le connessioni USB su WiFi! In questo modo hai pieno controllo su chi può accedere ai tuoi dispositivi USB locali.
Isolamento NOVITÀ

Isolamento effettivo del dispositivo USB su Windows

Il sistema operativo Windows fornisce numerose funzioni, rendendolo popolare nella comunità tecnologica dei computers. Sfortunatamente, Windows manca di una capacità significativa. Windows non può controllare né isolare l'accessibilità ai dispositivi USB. Eventuali USB collegati a un computer con sistema operativo Windows, risultano, per difetto, disponibili a chiunque usi il computer. Potrebbe essere problematico per un computer a cui accedono molte sessioni RDP uniche.

Il programma USB su RDP consente agli utenti di limitare e controllare l'accesso alle periferiche connesse (dispositivi USB)

Illustrazione isolamento

Isolamento per ogni sessione

Limita l'accesso ai dispositivi USB in base ad una sessione RDP specifica. Una periferica diviene invisibile ad un qualsiasi utente al di fuori di una sessione particolare. Ciò significa che gli utenti non autorizzati che sono al di fuori della sessione, non possono accedere al dispositivo.

Isolamento per utente

Limita l'accesso al dispositivo USB in base su un profilo utente in specifico. L'isolamento basato sull'utente permette l'accesso al dispositivo a lungo termine a quegli impiegati che usano più di un conto.

Nota: L'isolamento del dispositivo USB funziona su una montagna di dispositivi USB. Windows 8 e superiori supportano l'isolamento per il mouse 3D mice, scanners, dischi fissi, stampanti, fotocamere- e altri dispositivi USB.

Approfondisci sull'isolamento USB
Confronto delle soluzioni

Confronta i migliori 3 programmi di reindirizzamento USB su RDP

Un reindirizzatore USB su RDP dovrebbe trovarsi in ogni cassetto attrezzi per gli amanti della tecnologia. Quindi il confronto e il contrasto di seguito dovrebbero aiutarti a trovare il programma perfetto per le tue necessità.

E quando si tratta del reindirizzamento dell' USB sull' RDP, ci sono svariate soluzioni pratiche ed efficaci per reindirizzare l' USB su una rete disponibile. La tabella sottostante confronta tre opzioni popolari sul mercato, di programmi per la condivisione USB reindirizzato sull' RDP.

Product to compare:
  • Vuoi passare ad USB Network Gate con il 30% di sconto? Ottieni il 30% di sconto
    USB Network Gate Electronic Team, Inc. electronic.us
    USB/IP Takahiro Hirofuchi usbip.sourceforge.net
    VirtualHere VirtualHere Pty. Ltd. virtualhere.com
    USB over Network FabulaTech, Inc. fabulatech.com
    Versione collaudata
    v9.0 (Windows)
    v9.0 (Linux)
    v9.0 (Mac)
    v0.2 (Windows)
    v0.1.7-3 (Linux)
    v3.3.8 (server)
    v4.2.3 (cliente)
    v5.2 (Windows)
    v5.2 (Linux)
    FUNZIONI PRINCIPALI
    Capacità di condividere un numero illimitato di dispositivi USB
    Supporto di tutti i tipi di dispositivi USB
    Compatibile con USB v1.1 e v2.0
Come funziona

Reindirizzamento del dispositivo USB verso la scrivania remota

Segui sotto questi passi per imparare come usare il programma di reindirizzamento USB per permetterlo verso l' RDP (remote desktop protocol) con accesso sul tuo computer.

1
Scarica ed installa il programma di reindirizzamento USB sui computers che condividono le connessioni (OSSIA: il server ed il cliente).
2
Sulla macchina server [computer connesso fisicamente al dispositivo], avvia l'applicazione.
3
Naviga nel pannello dei “Dispositivi USB locali”. Seleziona il dispositivo USB desiderato e premi su "Condividi".
4
Sulla macchina “cliente” [computer che accede al dispositivo USB in remoto], individua il dispositivo “condiviso” dal computer che funge da computer. Premi su “Connetti”

Servito! Semplice l'uso di un reindirizzatore USB su RDP. Il programma di reindirizzamento per il dispositivo USB è stato sviluppato per essere amichevole, indipendentemente dal tuo livello informatico.

Il dispositivo condiviso ora appare sul PC remoto. Il dispositivo funzionerà come se il cliente e l' USB siano di fatto connessi.

Video guida
Approfondisci sulla funzione riguardante il “Come reindirizzare il dispositivo USB verso la scrivania remota" nella nostra video guida facile da seguire

Domande frequenti

Cerca le risposte alle domande comuni, chieste riguardo il programma di reindirizzamento USB, qui sotto:

  • Programma USB su RDP: il tuo è gratuito?

    Mentre abbiamo una versione a pagamento del programma di reindirizzamento da USB ad RDP, disponiamo anche della versione in prova di USB su RDP disponibile per lo scaricamento.
  • Se non ho connessione ad internet, posso ancora condividere un dispositivo USB sulla LAN?

    Si. Il nostro programma di reindirizzamento da USB ad RDP rende la condivisione di un dispositivo USB su rete locale anche se non vi è una connessione ad internet.
  • Cosa significano “Computer Server” e “Computer cliente” di fatto?

    USB Network Gate Terminologia:
    • Il computer “Server” è la macchina FISICAMENTE connessa al dispositivo USB.
    • Il computer “Cliente” è la macchina che avrà accesso al dispositivo USB IN REMOTO.
  • L'USB per scrivania remota consente la creazione di una connessione tra diverse piattaforme?

    Si. I sistemi operativi Windows, Mac e Linux sono tutti compatibili con USB Network Gate. Pertanto i dispositivi connessi a Windows sono accessibili da una macchina MAC remota. Oppure a un dispositivo da Mac a Linux- o qualsiasi altra combinazione necessaria da Sistema a Sistema.
  • Come posso creare un server USB?

    Puoi usare un Server fisico USB per creare più periferiche da far funzionare con i tuoi dispositivi USB. Approfondisci sul server USB qui.
  • Posso accedere allo stesso dispositivo USB su più computers remoti in simultanea?

    Una volta condiviso sulla rete, un dispositivo USB diviene accessibile solo su un computer alla volta.

10 anni, 2 milioni di clienti

Valutazioni complessive 4.9
basato su 72 recensioni
#1 al Programma di rete
Inizia ora a connetterti all' USB condiviso sui computers remoti!