Porta COM nella macchina virtuale (Hyper-V, VMware, VirtualBox)


L'ambiente virtuale offre molti vantaggi, tra cui il consolidamento del server, un maggiore utilizzo e tempi di ripristino più rapidi dopo un guasto. Una macchina fisica può ospitare più macchine virtuali e tutte possono condividere periferiche, risorse e connessioni alla porta seriale. L'inoltro seriale a VMware, Hyper-V o qualsiasi altro ambiente rende più efficiente l'utilizzo dell'hardware della porta seriale.

Se tu o qualsiasi applicazione sulla macchina virtuale su cui stai lavorando dovete avere accesso a una porta seriale sul sistema operativo host, Serial to Ethernet Connector è uno dei modi più semplici per connettere la porta COM nella macchina virtuale. Funziona con Linux o Windows. Con l'aiuto dello strumento software avrai l'opportunità di accedere a COM in VMware, Hyper-V, Citrix o qualsiasi altro ambiente virtuale.

Per iniziare a lavorare con una porta COM, scarica e installa l'app, ti verrà visualizzato un elenco di dispositivi disponibili, trova quello che ti serve e connettiti ad esso.

In questa guida, ti forniremo istruzioni dettagliate su come accedere alla porta COM in una macchina virtuale. Con queste impostazioni, otterrai tutte le funzionalità necessarie per accedere alla porta seriale direttamente nella tua macchina ospite poiché è stata collegata direttamente. È inoltre possibile comunicare con la porta creata virtualmente con il connettore da seriale a Ethernet senza impostazioni aggiuntive.

Il connettore da seriale a Ethernet consente l'accesso alla porta seriale in Hyper-V, VMWare, Citrix XenDesktop e altri software di virtualizzazione.
Sec logo

Serial to Ethernet Connector

Porta seriale di accesso remoto sulla rete
4.9 Rango basato su 52+ utenti, Recensioni(86)
Scarica 14 dias do ensaio totalmente funcional
Serial to Ethernet Connector

Accedi alle porte seriali in Hyper-V

Hyper-V Manager non visualizza mai COM, quindi non sapresti nemmeno se li hai o meno. Per poter lavorare con la porta COM nella macchina virtuale è necessario seguire questi passaggi, una volta stabilita la connessione Hyper-V:

  1. Nell'angolo inferiore sinistro dell'app, fai clic sul pulsante "Mostra opzioni".
  2. Vai alla scheda "Risorse locali"
  3. Accanto alla casella "Dispositivi e risorse locali", fai clic su "Altro ..."
  4. Fai clic sulla casella di controllo "Porte"
  5. Accedi alla macchina virtuale nella scheda "Generale".

Le risorse della macchina host dovrebbero essere visibili nell'ambiente virtuale. Dopo aver eseguito queste impostazioni, avrai accesso alla porta COM nella macchina virtuale.

Hyper-V serial port

Lavora con le porte seriali in VirtualBox

VirtualBox è un altro software di virtualizzazione che può tornare utile per creare porte seriali virtuali in una macchina virtuale. Dopo aver abilitato una porta seriale VirtualBox, il sistema operativo guest ottiene un dispositivo UART, che consente di ricevere e inviare dati tramite una connessione seriale. I dettagli di configurazione di ciascuna connessione possono variare in base al sistema operativo host.

VirtualBox: configurazione della porta seriale

Ciò che può aiutarti a creare una porta seriale virtuale in VirtualBox è il comando VBoxManage o la scheda Impostazioni. Utilizzando uno di questi metodi, è possibile configurare fino a quattro interfacce COM virtuali per ogni SO guest.

Ancora più importante, è necessario configurare la modalità porta e il numero di porta.

Quando si imposta il numero di porta, si consiglia di scegliere un valore tradizionale. Inoltre, sarà necessario immettere un indirizzo di base I / O e un IRQ.

Porta COM di VirtualBox

Ecco cosa devi fare nell'ambiente virtuale: configurare le impostazioni della porta seriale:

Le Port Mades disponibili sono: Disconnesso, Connesso al dispositivo host e Connesso al tubo host.

Di seguito, prenderemo in considerazione alcune delle opzioni di configurazione della porta seriale di VirtualBox:

File Raw: l'opzione per inviare l'output della porta seriale virtuale a un file. Puoi specificare qualsiasi file. Tutto ciò di cui hai bisogno è assicurarti di avere i privilegi per scrivere e creare.

Porta seriale di VirtualBox

TCP Socket: è utile quando è necessario reindirizzare i dati seriali sulla rete TCP / IP. Con questa opzione, puoi stabilire una connessione diretta tra un computer remoto e la porta COM della VM su TCP. I ruoli disponibili sono il client TCP e il server TCP.

1. Server TCP: è necessario specificare il numero di porta (può essere 23 o 2023) nel campo indirizzo / percorso e deselezionare la casella dell'attuale Pipe / Socket. Notare che nei sistemi tipo UNIX, il numero di porta deve essere maggiore di 1024.

2. Client TCP: per questo tipo di connessione, l'altra estremità deve connettersi tramite TCP, specificando il nome host: porta nel campo Percorso / Indirizzo. Quando si seleziona la casella "Connetti a pipe / socket esistenti", il socket TCP entra in modalità client.

Accesso alla porta seriale VMware

VMware offre il proprio metodo per connettere le periferiche dell'host a una macchina virtuale. Con VMware, puoi creare da 1 a 4 porte seriali virtuali nella tua VM. Dopo essere state aggiunte, le porte virtuali ti danno un modo per comunicare con le porte seriali reali che risiedono sulla tua macchina host e per l'output in un file o in una named pipe.

Perché utilizzare VMware per la connessione alla porta seriale? Gli scenari sono tanti. Ad esempio, ti consentirebbe di controllare il modem o la stampante da un SO guest. Oppure potresti scambiare dati tra una macchina virtuale e una reale o due macchine virtuali durante il debug di un dispositivo con porta seriale, ecc.

Se vuoi sapere come aggiungere una porta COM virtuale a VMware, ecco una semplice guida:

  1. Innanzitutto, assicurati che la tua macchina virtuale sia spenta.
  2. Quindi, scegli la macchina virtuale e vai su Lettore> Gestisci> Impostazioni macchina virtuale.
  3. Nelle impostazioni della VM, apri la scheda Hardware e fai clic sul pulsante Aggiungi.
  4. Quando si apre la procedura guidata Aggiungi hardware, selezionare l'opzione Porta seriale
  5. Fare clic su Fine per completare la procedura.


Una volta terminato, puoi scegliere dove la porta virtuale che hai appena aggiunto invierà i dati. Avrai le seguenti opzioni:

  • "Utilizza una porta parallela fisica": se scegli questa opzione, i dati della tua porta seriale VMware verranno reindirizzati a una porta seriale hardware del tuo computer host.
  • "Usa file di output": in questo caso, l'output della porta virtuale viene inviato a un file specificato.
  • "Usa file di output": in questo caso, l'output della porta virtuale viene inviato a un file specificato.

Se scegli di inviare l'output alla named pipe, dovresti fare alcune configurazioni per la tua named pipe:

If you have a Windows host, you can either opt for the default pipe name or enter the one you prefer. It’s important that the name does not differ on the server and client. You should use the same name that will begin with \\.\pipe\

Per esempio.: \\.\pipe\namedpipe

Quando si dispone di un host Linux, il nome della pipe può essere / tmp / socket o un altro nome di socket UNIX. Assicurati che il nome sia lo stesso sia sul server che sul client.

Se il tuo obiettivo è reindirizzare alcune informazioni di debug a un'utilità installata sull'host, dovresti fare quanto segue:

Nel primo elenco a discesa, seleziona Questa fine è il server. Nel secondo elenco a discesa, seleziona L'altra estremità è un'applicazione.

Vuoi connetterti a un'altra VM? Scegli il server nel primo elenco a discesa e L'altra estremità è una macchina virtuale nel secondo.

VMware ESXi e connessioni alla porta seriale

VMware fornisce ESXi Server, un prodotto software per la virtualizzazione dei computer a livello aziendale. Questa soluzione è progettata per semplificare la gestione centralizzata di desktop e software aziendali.

Quando si tratta di connessioni alla porta COM, ESXi Server offre la possibilità di inviare dati alla named pipe e alle porte seriali di rete.

Con ESXi, è possibile accedere a una porta seriale tramite una connessione server o client. A seconda del tipo di connessione selezionato, il sistema attenderà una connessione o la avvierà. Una connessione server viene solitamente selezionata quando è necessario controllare una macchina virtuale su una porta seriale. Mentre una connessione client è più preferibile quando si utilizza una porta seriale per la registrazione. In questo caso, la VM sarà in grado di connettersi al server di registrazione una volta avviato il SO guest e disconnettersi se si arresta.

Con quali porte seriali può funzionare ESXi

VMware ESXi ti consente di lavorare con un massimo di 32 porte seriali. Le porte seriali che risiedono sulla scheda madre possono essere facilmente reindirizzate a una macchina virtuale da un host ESXi.

small logo Serial to Ethernet Connector
#1 al Programma di porta seriale
Serial to Ethernet Connector
Porta seriale di accesso remoto sulla rete
4.7 rango basato su 86 + utenti
Ottieni un collegamento allo scaricamento per il tuo desktop
Invia il tuo indirizzo email per ottenere il collegamento allo scaricamento veloce sul tuo desktop e parti!
o
Disponibile Anche:

Serial to Ethernet Connector Linux

Requisiti: Kubuntu 9.10 "Karmic Koala", openSUSE 11.2, 4.04MB spazio libero,
Versione 6.0.709 (21 Ag, 2019) Scarica la versione di prova →