Cookie
Eltima IBC uses cookies to personalize your experience on our website. By continuing to use this site, you agree to our cookie policy. Click here to learn more.

Condividi tastiera e mouse tra due computers

Oggigiorno, non è inusuale operare due (o persino più) computers in parallelo. Ci sono grandi persone che riescono ad usare sia un portatile che un pc personale su base giornaliera, mentre possiedono anche un PC o Mac da scrivania. Passare tra tutte quelle tastiere, mouse e touchpads possono recare disturbo ed in aggiunta, tendono ad ingombrare lo spazio di lavoro sulla scrivania.

Come condividere la tastiera e mouse USB tra due computers?

La buona notizia è che esiste un metodo alla soluzione del problema menzionato — basta solo condividere un mouse ed una tastiera tra i computers. Per questo articolo, abbiamo raccolto alcune delle soluzioni più convenienti basate su programmi e dispositivi. Speriamo che almeno una di queste sia ottimale per te.

Sommario:

MIglior programma di condivisione del mouse e della tastiera

USB Network Gate


USB Network Gate (conosciuto anche come USB su Ethernet) è un'applicazione di livello professionale con capacità di potenza sorprendevoli. Può fare molto di più di condividere una tastiera e mouse tra due computers.

Laddove le altre applicazioni e gadgets soccombono, USB Network Gate non fallisce mai nel fornirti un accesso sicuro ed affidabile a tutti i tipi di dispositivi USB da qualsiasi luogo terrestre.

Schermate USB Network Gate

Con il suo aiuto, puoi condividere con facilità un dispositivo USB con i tuoi colleghi, pertanto non c'è bisogno di pagare extra in accessori per tutti quanti. Pensa solo alle opportunità di risparmio sui costi!

Ecco qui come condividere una tastiera e mouse tra due computers usando USB Network Gate:


  1. Scarica ed installa USB su Ethernet sul server (un computer dove verranno attaccati tastiera e mouse). Avvia l'applicazione.

  2. Nella finestra dell'applicazione vedrai il pannello ‘Condividi i dispositivi USB locali’, dove sono elencati tutti i dispositivi disponibili. Premi il pulsante ‘Condividi’ per quei dispositivi che vuoi condividere.

  3. Scarica ed installa l'applicazione sulla macchina cliente (un computer che necessita l'accesso alla tastiera e mouse condivisi). Avvia l'applicazione.

  4. Nella finestra dell'applicazione nel pannello "Dispositivi USB remoti" individua il dispositivo richiesto e premi su ‘Connetti’ per accedere al dispositivo.

Ora puoi usare le funzionalità della tastiera e mouse connessi da te, ad esempio, puoi accedervi ad essi come se fossero inseriti nella tua macchina.

Gli scenari più tipici quando USB Network Gate arriva in salvo:


  • Condividi mouse e tastiera tra 2 computers non posizionati nella stessa stanza o nemmeno sulla stessa scrivania

    Uno dei vantaggi chiave nell'uso di USB Network Gate è che non dovrai spostarti dalla sedia e disturbare i propri colleghi per accedere alla loro macchina ogni volta che si necessita l'uso. Invece basta condividere il tuo mouse tra i vari computers (e keyboard, se necessario). Mentre alcuni movimenti extra sono sempre benefici per il corpo in una vita sedentaria d'ufficio, meglio non averli se vanno ad interrompere il lavoro altrui.

  • Condividi mouse e tastiera tra Mac e PC

    A differenza di alcune altre applicazioni, USB Network Gate risparmierà qualsiasi problema con una compatibilità multi piattaforma. Qualunque sia il sistema operativo su un PC che scegli di condividere un dispositivo USB, sarà accessibile da tutte le macchine nella tua rete, che si tratti di un PC Windows, Linux, Mac od Android.

  • Accesso ai dispositivi USB in una sessione della macchina virtuale

    È anche richiesto l'accesso remoto alla tastiera e mouse quando lavori in un ambiente virtuale, dove le porte USB non sono sempre visibili e raggiungibili

  • Reindirizza l' USB da un cliente thin

    Essere in grado di gestire i dispositivi in remoto, diviene un'importanza critica nell'uso di un ‘cliente thin’, ad esempio un computer senza disco rigido. Questi computers dipendono da altre macchine, più che altro servers, per fornire funzioni come applicazioni di hosting, dati sensibili, memoria, eccetera. La funzionalità di questi servers può variare significativamente. Il cosiddetto "cliente fat", al contrario, esegue tutti i compiti da solo.

Synergy di Symless


Synergy è un programma progettato per la condivisione del mouse e della tastiera tra diversi computers, su reti Ethernet o WiFi networks. Funziona con PC Windows, Linux e Mac. Una volta installata l'applicazione, puoi muovere liberamente il tuo mouse tra i computers, copia/incolla usando gli appunti condivisi e personalizza anche alcune scorciatoie per convenienza aggiuntiva.

schermata Synergy

Ecco una rapida guida d'installazione:


  1. Controlla se il tuo sistema operativo sia a 32 o 64 bit e poi scarica la versione adeguata dalla pagina internet ufficiale.

  2. Segui le indicazioni dell'Impostazione guidata che appare durante il processo d'installazione.

  3. Copia la tua chiave di licenza dal sito Synergy ed incollala nello spazio indicato, quando richiesto.

Gli ottimi punti chiave di questa applicazione sono:


  1. Numero illimitato di macchine da poter condividere tramite mouse e tastiera

  2. Appunti condivisi

  3. Viene eseguito in silenzio (solo per Windows)

  4. Scorciatoie personalizzabili

Input Director del progetto OpenSSL


Un'altra applicazione che consente di operare tra più computers con una singola tastiera e mouse. Tranne per il fatto che sia solo per Windows.

Interfaccia di Input Director

Ecco una guida passo per passo su come usarlo:


  1. Scarica ed installa il programma ed imposta prima il tuo sistema master. Puoi sia impostare le scorciatoie o spostare il cursore del mouse sui bordi per passare tra i computers.
  2. Imposta il tuo indirizzo di rete ed aggiungine i computers.
  3. Puoi impostare un'area di appunti nella rete, controlla le preferenze globali.

Maggiori informazioni reperibili qui.

ShareMouse di Bartels Media


ShareMouse è una delle applicazioni di condivisione per mouse senza sforzi, con funzionalità di base. È veramente semplice da operare — una volta installato su tutti i PC da controllare, questi verranno riconosciuti e connessi in automatico. Per passare tra i computers, basta muovere il puntatore del tuo mouse ad un altro schermo oppure usando una scorciatoia.

ShareMouse Monitor Manager

Nota, che tutti i computers devono essere connessi alla stessa rete. Detto senza mezzi termini, ShareMouse è più adeguato per il controllo di due (o più) macchine posizionate una accanto all'altra — preferibilmente sulla stessa scrivania.

Meriti principali e pecche di ShareMouse:


Pro:

  • Versione gratuita per uso personale (solo per 2 PC)
  • Funziona sia per MS Windows che macOS
  • Supporta la funzione Trascina e Rilascia (solo versione a pagamento)

Contro:

  • Nessuna condivisione dello schermo
  • Non funzionerà sui dispositivi Linux o Android
  • Non puoi usarla per operare su PC remoto
  • Le scorciatoie sono solo disponibili nella versione a pagamento

Commutatore KVM come soluzione fisica


Questo dispositivi ti permette di operare con più computers non inanellati in una rete tramite un singolo monitor, singolo mouse e singola tastiera. Basta solo attaccare tastiera e mouse a questo dispositivo e connetterlo ai computers, il dispositivo avrebbe un commutatore per le porte USB e computers per attivarne uno alla volta.

Commutatore KVM USB-C 4K di Black Box

Puoi usare i commutatori KVM non solo per condividere tastiere e mouse ma anche per altri dispositivi come microfoni ed altoparlanti. I commutatori funzionano sia su macchine Windows che Mac.

Meriti principali e pecche di del selettore KVM:


Pro:

  • Semplice nell'uso
  • Funziona con altri dispositivi USB, esempio microfoni ed altoparlanti
  • Funziona con Windows e Mac OS X

Contro:

  • Cavi, cavi, cavi
  • Non gratuito
  • Dipende dalla distanza tra due computers e dispositivi.

Scrivania remota


Ultimo ma non meno importante metodo di condivisione di una tastiera e mouse tra due computers è quello di usare una scrivania remota. È sia una funzione del sistema operativo od una applicazione software dedicata che aiuta ad accedere a qualsiasi computer in remoto tramite una rete locale od internet ed ottenere pieno controllo sulle sue risorse e servizi.

Connessione scrivania remota

Di sicuro, "tutte le risorse" includono sia il mouse che la tastiera. Pertanto, non è l'applicazione più comune per la scrivania remota. Attualmente, nella maggior parte dei casi, viene usato per accedere a conti e documenti sul computer di lavoro in ufficio mentre si è a casa od in viaggio.

Per impostare una sessione di scrivania remota, il cliente per la connessione alla scrivania remota (RDC) usa un protocollo multicanale chiamato Protocollo di scrivania remota (RDP). Per definizione, tutte le connessioni RDP sono eseguite tramite la porta TCP 3389, o TCP 443 (HTTPS) per un passaggio alla scrivania remota.

Pro e contro di questo metodo:


Pro:

  • Puoi cercare una soluzione gratuita
  • Nessun limite di distanza
  • Multipiattaformità

Contro:

  • La gestione di più 2 pc può risultare confusa
  • Obbligo assoluto di una connessione Internet stabile
  • La connessione non è sempre sicura e protetta
small logo USB Network Gate
#1 al Programma di rete
USB Network Gate
Condividi USB via Rete per Windows
4.7 rango basato su 72 + utenti
Ottieni un collegamento allo scaricamento per il tuo desktop
Invia il tuo indirizzo email per ottenere il collegamento allo scaricamento veloce sul tuo desktop e parti!
o
Disponibile Anche: USB Network Gate è una soluzione compatibile con sistemi operativi Mac, Linux ed Android:

UNG per Mac

UNG per Linux

UNG per Android